BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Sensi su Burdisso, De Rossi e Mexes

moratti_massimo_sensi_ros_R375x255_27mar10.jpg (Foto)

 

ADDIO TONI. In merito alla partenza di Luca Toni, ormai vicinissimo al Genoa, la presidentessa giallorossa si dice dispiaciuta "che non sia rimasto. Probabilmente si poteva fare di più ma non ci sono state le circostanze. Se non fosse arrivate subito il Genoa avrei fatto un altro tentativo". Il nuovo centravanti giallorosso è invece Adriano, presentato in grande stile allo stadio Flaminio qualche giorno fa alla presenza di oltre 5 mila persone.

 

BENVENUTO ADRIANO. "L'idea Adriano l'abbiamo avuta tanto tempo fa - dichiara Rosella Sensi - Lo scorso anno cercavamo un giocatore adatto alle nostre esigenze e stavamo pensando ad Adriano. Lo abbiamo inseguito in grande silenzio, a febbraio abbiamo continuato a parlare con lui. C'è stato un grande lavoro dietro questa operazione, era un giocatore molto desiderato da tante squadre. Tra lui e la Roma c'è stato un grande feeling sin dall'inizio".

 

IL MONDIALE. La presidentessa romanista si dice poi "ottimista per il mondiale degli azzurri" e, su Totti, non nasconde che "mi avrebbe fatto piacere vederlo giocare al Mondiale, avrebbe fatto la differenza come De Rossi, ma rispetto le scelte di Marcello Lippi".

 

(Marco Fattorini)

© Riproduzione Riservata.