BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, la Sensi tuona: «Burdisso lo vedo come un nostro giocatore»

Il club giallorosso vuole trattenere a tutti i costi il difensore argentino

burdisso_roma_R375x255_06apr10.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – Ultimate le pratiche brasiliane legate ad Adriano e Simplicio, la Roma si butta ora nei meandri argentini. A Trigoria c’è infatti da sistemare una situazione abbastanza spinosa legata a Nicolas Burdisso. Il centrale di difesa albiceleste è stato indubbiamente una delle note positive della stagione da poco conclusasi. Nessuno a Roma vuole lasciare partire il centrale ma l’operazione con l’Inter non è delle più semplici. La società nerazzurra non ha infatti intenzione di effettuare sconti ai capitolini e per il giocatore pretende il giusto, una cifra che oscilla fra i 6 e i 10 milioni di euro.

La volontà della Roma, come dicevamo in apertura, è comunque quella di trattenere il giocatore: «Burdisso lo vedo come un giocatore della Roma – confessa Rosella Sensi all’agenzia Adn-Kronos - dobbiamo parlare con Moratti che in questi giorni è stato impegnato nella scelta del nuovo allenatore dell’Inter. Confido molto nell’ottimo rapporto che c’è tra me e Moratti per risolvere la questione. Mi auguro che rimanga alla Roma, ma ha dato talmente tanto quest’anno alla Roma che lo avrei guardato comunque con affetto. Spero che possa rimanere da noi perché ci ha dato molto».