BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE/ Basket: Partizan e Hemofarm: rissa e botte in campo. Diciotto gli espulsi

Pubblicazione:venerdì 18 giugno 2010

rissabasket_R375.jpg (Foto)

YOUTUBE BASKET PARTIZAN HEMOFARM RISSA - Partizan e Hemofarm, sfida di basket del campionato serbo. Tra Partizan Belgrado e Hemofarm Vrsac una rissa in campo con calci, pugni e spintoni. Deve intervenire la polizia in assetto da guerriglia per evitare che anche il pubblico presente entri in campo a partecipare alla maxi rissa. E’ successo tra Partizan e Hemofarm in una sfida del campionato di basket serbo, dopo un’azione in cui una delle due squadre infila la palla nel canestro. Per evitare che il giocatore avversario si impadronisca della palla che fuoriesce dal canestro, uno degli attaccanti spintona il giocatore. Ne interviene un altro che lo spintona a sua volta. I tre si prendono alla gola, intervengono tutti gli altri giocatori.

La maggior parte a dire il vero cerca di dividere i più scalmanati ma come sempre in queste situazioni caotiche tutti vengono coinvolti e si arriva alla rissa generale con calcioni , pugni e tentativi di strangolamento. Il pubblico presente ovviamente si riscalda e la polizia in assetto di guerriglia con tanto di scudi, manganelli e caschi entra in campo facendo barriera tra spettatori e giocatori. I quali finalmente si dividono e aspettano la decisione arbitrale. Risultato: diciotto giocatori espulsi, nove per squadra.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DELLA RISSA TRA I GIOCATORI DELLE SQUADRE DI BASKET DEL PARTIZAN E DI HEMOFARM


  PAG. SUCC. >