BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan Ibrahimovic: in Spagna insistono!

Difficilmente il campione svedese si trasferirà fra le fila dei rossoneri

Ibrahimovic_Champions_R375_2feb09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – L’indiscrezioni di mercato che vuole Ibrahimovic pronto a ritornare in Italia fra le fila del Milan è destinata via via a scemare. Nonostante la stampa iberica è convinta del fatto che il presidente Silvio Berlusconi straveda per lo svedese e sia pronto a svenarsi pur di riportarlo in Serie A, l’operazione resta improponibile per le casse del club di via Turati. In periodo di austerity e con la voce stipendi pesante come un macigno, sarebbe un clamoroso autogol per il Milan sobbarcarsi l’ingaggio di Ibrahimovic che al lordo guadagna circa 16 milioni di euro all’anno.

Sulla questione è inoltre intervenuto l’amministratore delegato Adriano Galliani, spegnendo sul nascere la voce: «E' una suggestione impossibile. Il problema è il suo ingaggio e non è ipotizzabile che lo svedese se lo riduca». Sembra pensarla allo stesso modo anche Mino Raiola, storico agente di Ibrahimovic, che intervistato da Calciomercato.it ha commentato le voci che vogliono il suo assistito in orbita rossonera.