BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Doni, Cicinho e Baptista in attesa di compratori

I tre brasiliani sono sul piede di partenza. Al momento qualche interessamento e poche offerte ufficiali, complici gli alti stipendi che percepiscono

Cicinho_R375_9feb09_phixr.jpg (Foto)

Il mercato della Roma è partito con il botto e i due colpi Adriano-Simplicio. Ora, arrivati a fine giugno, bisogna fare cassa anche in funzione di eventuali acquisti futuri e, sull'agenda dei partenti, figura un nutrito gruppo di brasiliani che a Trigoria sembra aver fatto il suo tempo.

La Bestia, giunta a Roma nell'agosto del 2008, ha regalato una prima stagione positiva con gol e buone prestazioni, mentre la seconda, appena terminata, è stata contrassegnata più da ombre che da luci. Per lui, attualmente in Sudafrica con la nazionale brasiliana, si prospetta un futuro lontano da Trigoria e dall'Italia. Alcuni club turchi hanno mostrato un certo interesse per il centravanti ex Real Madrid che però preferirebbe altri lidi, magari inglesi. A tal proposito sembra che il Tottenham sia pronto a lanciare un'offerta (5 milioni) per assicurarsi Baptista. In attesa di Brasile-Portogallo di questa sera quando Julio Baptista sarà in campo al posto di Kakà. Un suo gol? Potrebbe sbloccare e rianimare le trattative.