BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Inzaghi accoglie Allegri: «Mi ricorda Ancelotti!»

Il prolifico attaccante rossonero parla del futuro tecnico

Inzaghi_R375_26feb09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Superpippo Inzaghi accoglie a braccia aperte Massimiliano Allegri, principale candidato per il ruolo di allenatore rossonero. Al ritorno in Italia dopo la tournee nordamericana negli Stati Uniti e in Canada, il bomber italiano ha spiegato: «Allegri? Giocare contro le sue squadre è sempre stato difficile, e tutti i giocatori che ha avuto ne parlano bene. E poi, mi ricorda Ancelotti per il suo modo di fare. Credo sia il migliore auspicio. C’è la consapevolezza di poter tornare grandi, questo è un gruppo forte e vero».

I tifosi rossoneri sono in agitazione per via del futuro di magra e di morigeratezza che si prospetta all’orizzonte ma Inzaghi rassicura tutti: «Il Milan tornerà a fare quello che ha sempre fatto – dice - I tifosi sono abituati bene, è normale soffrire un po', ma con Berlusconi e Galliani siamo in buone mani, torneremo competitivi».