BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE/ Marchisio canta “Roma ladrona” durante l’inno d’Italia. Sarà vero?

Pubblicazione:

marchisio_R375.jpg

YOUTUBE MARCHISIO INNO D’ITALIA – Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus e della nazionale italiana, al centro di un giallo. Durante l’esecuzione dell’inno d’Italia, sabato sera prima della partita amichevole premondiale Svizzera – Italia, avrebbe cambiato alcune parole. Le immagini al rallentatore, osservando il labiale, sembrerebbero inchiodarlo , ma è tutto da dimostrare. Il fatto è che Marchisio avrebbe cambiato alcuni versi della canzone di Mameli. un video messo on line dai forum dei tifosi della Roma fa vedere infatti il centrocampista della Juve che durante l'inno di Mameli cambierebbe le parole pronunciando la frase "Roma ladrona".



CLICCA SU QUESTO LINK PER VEDERE IL VIDEO DI MARCHISIO CHE CANTA L'INNO D'ITALIA



CLICCA SU QUESTO LINK PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO E ALTRI SPORT



Per l’esattezza: proprio "Che schiava di Roma... ladrona... iddio la creò". In effetti guardando il video, si notano Pepe e Cannavaro, schierati alla sua destra e sinistra, girarsi verso Marchisio con l’espressione alquanto sorpresa ma anche divertita. Potrebbe anche essere che il giocatore abbia semplicemente perso il tempo (si sa che i nostri calciatori non sono dei gran cantanti…) e potrebbe aver ripetuto due volte le parole “di Roma”.






CLICCA SU QUESTO LINK PER VEDERE IL VIDEO DI MARCHISIO CHE CANTA L'INNO D'ITALIA


  PAG. SUCC. >


COMMENTI
06/06/2010 - Una gogliardata, nulla di più. (Giuseppe Crippa)

A me pare semplicemente uno scherzo che non credo si ripeterà. Ci fosse qualcuno convinto che si tratti di un reato, che lo denunci e si proceda secondo le regole (e le lungaggini) processuali, con Marchisio innocente fino ad un pronunciamento della Cassazione. Mi auguro che la FIGC non abbia giurisdizione su quanto accaduto prima della partita (a meno che Roma sia il cognome di un altro tesserato - un portiere - che Marchisio potrebbe avere insultato...)