BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Moggi attacca Marotta: i bianconeri non sono la Samp!

Interviene l’ex dg bianconero ai microfoni di Sportitalia

Moggi_R375_5mar09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – E’ un Luciano Moggi rovente quello che commentato ieri sera il calciomercato della Juventus ai microfoni di Sportitalia. L’ex direttore generale bianconero non promuove le attuali trattative finalizzate dalla Vecchia Signora non utili all’obiettivo di tornare a conquistare lo Scudetto. «Marotta bisogna che cambi un pochino – esclama il dirigente toscano - nell'ordine suo di idee, visti gli acquisti che sono stati fatti: perchè la Juventus non è la Sampdoria, con tutto il rispetto della Sampdoria. La Sampdoria se arriva quarta è come se avesse vinto il campionato, mentre la Juventus se arriva quarta - ma anche seconda - è come se avesse perso. E mi sembra che gli acquisti siano stati fatti proprio per avere una squadra su quest'ordine di idee qui. Cioè, una squadra non competitiva, perchè Martinez nessuno mi viene a dire che possa rinforzare la Juventus. O addirittura Storari, che ha vagato in tutte le squadre di calcio».

 

Poi aggiunge: «La Juventus è un cantiere aperto e per aprire un ciclo vincente bisognerà attendere ancora molto. Vincere al primo anno con una dirigenza nuova, un allenatore nuovo e giocatori nuovi è impossibile».

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS, MOGGI ATTACCA MAROTTA, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO