BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic serve il sì di Berlusconi

Il presidente rossnero sarà determinante per rendere realtà il sogno dei tifosi

Ibrahimovic_Bar_R375_15set09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC - C'è un solo colpo di calciomercato che può ricucire lo strappo tra la tifoseria e la società Milan. Il nome è quello di Zlatan Ibrahimovic, campione reduce da una stagione appannata a Barcellona (che lo aveva strappato all'Inter strapagando i nerazzurri) e che ora si vede chiuso da David Villa. Un capanello d'allarme grosso così, visto ceh il giocatore anche lo scorso anno non era titolare inamovibile.

 

Ma il trasferimento di Ibra al Milan è difficile, anzi difficilissimo, perché il giocatore costa 40 milioni di cartellino e 9 l'anno d'ingaggio. Cifre assolutamente fuori portata per il Milan in regime di ristrettezze. Ma una possibilità c'è e si chiama Silvio Berlusconi. Ma andiamo con ordine, la conditio sine qua non è la cessione di almeno due giocatori importanti: Ibrahimovic e Ronaldinho.

 

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO