BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, ecco chi parte, poi assalto a Burdisso e Knezevic

Sono diversi i giocatori in uscita anche se al momento latitano offerte concrete

baptista_R375_2ot08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA - A Riscone di Brunico ci sono tutti, dai protagonisti della stagione 2009-2010, alle seconde linee passando per quanti l'anno scorso hanno giocato in prestito altrove (Okaka, Rosi, Barusso, Guberti, Antunes, Loria). Una rosa ricca di scelte per mister Ranieri che, presumibilmente, assisterà ad un parziale sfoltimento, almeno per quel che riguarda alcuni giocatori "in esubero". Un po' per far cassa per puntare a Burdisso e Knezevic, un po' per alleggerire il monte stipendi e un po' per razionalizzare la squadra, più di un giocatore potrebbe fare presto le valigie e salutare la Capitale.

 

La fantomatica lista dei cedibili è piuttosto lunga: in cima c'è il trio verdeoro Baptista, Doni, Cicinho, dalle cui cessioni la Roma sperava e spera ancora di ottenere qualche milione utile da reinvestire nel mercato. D'altronde all'appello mancano ancora un paio di esterni difensivi per rinforzare la squadra.

 

Tra i candidati partenti ci sono anche Faty, Barusso e Loria. Giocatori per i quali si sta cercando una soluzione. Il centrocampista francese ha ricevuto alcune offerte dalla serie B ma non ha intenzione di scendere di categoria e all'orizzonte si è parlato di un possibile ritorno oltralpe. Il ghanese Barusso ha fatto sapere di non voler andare all'estero mentre Loria potrebbe essere oggetto di uno scambio oppure partirebbe in prestito.


CALCIOMERCATO ROMA - LA LISTA DEI CEDIBILI - CONTINUA A LEGGERE, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO