BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta: «Dzeko è un sogno che non tramonta mai»

Pubblicazione:

dzeko_R375x255_10apr09.jpg

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Dzeko, Krasic, Aogo, ed Elia, sono questi gli obiettivi di mercato di casa Juventus. Nonostante i 5 colpi già portati a termine la campagna acquisti estiva della Vecchia Signora procede, ed anzi, è solo a metà. I tifosi, però, non sembrano pienamente convinti di queste prime operazioni: «Per cancellare certi pregiudizi, basta rivisitare la storia bianconera – risponde Marotta intervistato in esclusiva da Il Corriere dello Sport - l’hanno scritta campioni scovati in piccoli club e diventati grandi a Torino. Anastasi e Gentile s’erano messi in luce nel Varese, Prandelli e Cabrini tra Cremonese e Atalanta, Conte era cresciuto nel Lecce, Ravanelli aveva stupito alla Reggiana: vogliamo rinverdire quella tradizione».

 

Quindi, parlando dei prossimi colpi, Marotta spiega: «Prioritari sono due: un terzino sinistro e un esterno destro. Gli altri sono legati a operazioni parallele, incastri obbligati dalla nuova realtà del mercato: non è più tempo di spese folli, il potere d’acquisto deve essere pari ai ricavi, d’altronde i Messi e i Cristiano Ronaldo non sono alla portata di nessun club italiano». Dzeko è il grande desiderio: «E’ un sogno che non tramonta, un obiettivo che inseguiremo finché possibile, benché consapevoli di enormi difficoltà: il prezzo fissato dal Wolfsburg è alto e i club concorrenti hanno risorse maggiori. Però fa piacere che il centravanti bosniaco abbia espresso gradimento per un’eventuale destinazione bianconera, vuol dire che l’appeal rimane forte».


CALCIOMERCATO JUVENTUS, DZEKO IL SOGNO DI MAROTTA, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >