BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA MILAN/ Crudeli: Faremo fatica sia in Campionato che Champions

Pubblicazione:

berlusconi_pensieroso_R375_13lug.jpg

Una stagione molto importante la prossima per il Milan, che si è presentato oggi. Tra vecchie facce e proclami del presidente Berlusconi, che ha chiesto al neo allenatore rossonero Massimiliano Allegri di vincere tutto quello che c'è da vincere. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito Tiziano Crudeli, giornalista di Italia 7gold e grande esperto delle vicende di casa rossonera. Eccolo in questa intervista in esclusiva per ilsussidiario.net.

 

Crudeli come mai questa contestazione dei tifosi rossoneri?

I tifosi si aspettano una stagione da protagonista del Milan ma gli acquisti non sono arrivati. Ci sono le solite vecchie facce e tanti giocatori sopra la trentina. C'è sempre un ampio divario con l'Inter da colmare. I tifosi sono liberi di contestare quando lo fanno civilmente.

 

Berlusconi era presente al raduno del Milan, mancava da due anni...

Una buona cosa che mi ha fatto molto piacere.

 

Però forse ha chiesto troppo ad Allegri. Di vincere tutto...

Il presidente lo conosciamo tutti. Anche l'anno scorso diceva che con lui in panchina il Milan avrebbe lottato fino alla fine per lo scudetto. Così si possono spiegare i proclami di vittoria  e le richieste a Massimiliano Allegri.

 

ESCLUSIVA MILAN, INTERVISTA A CRUDELI CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >