BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Maicon: Caliendo esige le scuse dai nerazzurri

L’agente del brasiliano: «La società deve scusarsi con lui, dovevano interpellarlo…»

Maicon_R375_23giu09-jpg.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Continua imperterrita la telenovela Maicon-Inter-Real Madrid. Il Colosso, almeno in Italia, sembra ormai vicinissimo alla permanenza alla Pinetina con ritocco dell’ingaggio annesso. In Spagna, invece, i media parlano di ultimatum del Real Madrid con annessa offerta da circa 20/25 milioni di euro.

 

Ha cercato di fare il punto della situazione Antonio Caliendo, l’agente del terzino verdeoro: «Se questi ultimatum che leggo fossero veri - ha osservato - sarebbe una grande mancanza di rispetto per il calciatore che non viene nemmeno interpellato. Per lui le offerte non mancano e, anche se il Real Madrid si tirasse indietro, il City sarebbe di certo ancora interessato. E’ la prima formazione che lo ha cercato e Mancini, come Mourinho, stravede per lui».

 

CALCIOMERCATO INTER, MAICON E CALIENDO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO