BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Inter, Altobelli: "Balotelli via? I campioni non si vendono"

SPILLO ALTOBELLI commenta i rumors che danno Super Mario in partenza con destinazione la Premier League

Balotelli_zitti_R375_12mag09.jpg(Foto)

Mario Balotelli è l'obiettivo di calciomercato numero uno di società importanti come Manchester City, Manchester United e Chelsea. Il suo addio sembra quasi certo e in questi giorni "radiomercato" non parla d'altro. Abbiamo chiesto un parere ad Alessandro Altobelli, uno dei più grandi centravanti della storia dell'Inter, in esclusiva per il sussidario. net.

Altobelli lei venderebbe Balotelli?

No non lo venderei assolutamente. E' un grande campione con enormi margini di miglioramento. Me lo terrei ben stretto e lo farei crescere all'Inter.

Ma il suo carattere così particolare?

Bisogna accettare anche il suo carattere. I campioni, si sa, certe volte sono proprio così. E poi, scusate, ha 20 anni, ha tutto il tempo per diventare uomo.

Dicono che lo spogliatoio non lo accetti più...

Non credo, penso che sono cose che si dicono, ma in fondo anche Balotelli fa parte di questo grande gruppo che si è creato all'Inter.

Quando giocava lei in nerazzuro c'erano giocatori così difficili caratterialmente?

No, erano tutti grandi giocatori sotto il profilo sia agionistico che professionale.

Anche per il ragazzo lasciare l'Inter può non essere la scelta giusta, non crede?

Andare dall'Inter adesso non sarebbe il massino per Mario. E' un club al top a livello europeo, io ci penserei molto bene...

E allora perchè Balotelli è tentato da questa scelta?