BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA EUROPEI ATLETICA/ Franco Bragagna (Rai): L'Italia sogna quattro medeglie

schwazer_olimpiadiR375x255_22ago08.jpg (Foto)

Saranno gli Europei di Philippe Lemaitre?

E' un ottimo atleta, di cui bisogna ancora vedere i possibili miglioramenti. Sui 100 può vincere, mentre sui 200 bisognerà vedere se correrà. Potrebbe essere anche in grado di fare la doppietta.

 

Può ripetere i fasti di Pietro Mennea?

E' certamente un atleta bianco di interesse generale. Ma per poter competere con gli atleti di colore deve certamente crescere ancora di più. Adesso non è per niente facile, perchè la concorrenza è veramente forte.

 

In una specialità dove Usain Bolt è il numero uno indiscusso...

Sicuramente è il numero uno, non solo dell'atletica, ma di tutto lo sport mondiale.

Come mai in Italia facciamo fatica a coltivare talenti?

Perchè ci sono meno ragazzi che praticano questo sport, perchè l'atletica non è aiutata dalla scuola, è un momento difficile e ne stiamo pagando le conseguenze.

 

Cosa si aspetta dalla rassegna di Barcellona?

Sarà certamente una grande manifestazione sportiva. Si ritorna nei luoghi che furono teatro delle Olimpiadi del 1992. E' in ordine di importanza il terzo evento sportivo dell'anno dietro, per interesse e spettacolarità, solo ai Mondiali di calcio e a al Tour de France.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.