BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli, Moratti lo scarica: Non è indispensabile

Il patron nerazzurro saluta definitivamente il giovane attaccante

balotelliR375_24set08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Se c’erano ancora dei dubbi legati alla probabile partenza di Mario Balotelli dalla Pinetina, sono stati spazzati via definitivamente da Massimo Moratti. Il patron nerazzurro, intervenendo telefonicamente alla trasmissione Calciomercato in onda su Sky Sport, ha infatti salutato definitivamente il giovane attaccante.

 

«Una mia sconfitta la sua partenza? Può anche essere, vedremo... – spiega - E' un talento che non si è ancora espresso al 100% e che non è sembrato così indispensabile per la squadra. Abbiamo delle offerte importanti e per noi è quasi un obbligo uscire in questa maniera dalla situazione. Il rapporto non buono con l'ambiente ha inciso e né lui né gli altri si sono trovati benissimo. Non si è sentito parte del gruppo, nonostante le vittorie». Moratti ha poi aggiunto: «Abbiamo un buon gruppo e ripartiamo da quello. Dobbiamo cercare un giovane o un giocatore funzionale, non una stella».

 

CALCIOMERCATO INTER, MORATTI SALUTA BALOTELLI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO