BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA NUOTO/ Alessia Filippi, i sogni, gli obiettivi e i sacrifici di una campionessa

ALESSIA FILIPPI medaglia d'oro nei 1500 ai Mondiali di Roma si racconta a ilsussidiario.net

Filippi_Alessia_R375_28lug09.jpg (Foto)

Alessia Filippi, 23enne, medaglia d'oro nei 1500 agli scorsi Mondiali di nuoto a Roma, si racconta a ilsussidiario.net. Le passioni, i sogni e i sacrifici di una ragazza che tifa Roma e pensa già agli Europei dell'anno prossimo.

 

A cosa punti in questa stagione per così dire di transizione?

Mi alleno per dare il meglio, sempre, così anche in questa stagione.


Gli europei di nuoto per te sono un appuntamento importante?

Certo, tutti i nostri appuntamenti sono importanti.

 

Prospettive sugli 800? E prospettive sui 1500?

Purtroppo non so ancora che gare farò agli europei,sicuramente i 200 dorso, probabilmente non lo stile libero per via del male alla spalla.

 

Pensi già ai Mondiali del 2011?

Il mondiale è il prossimo anno, ovviamente ci penso, ma prima bisogna finire questa stagione.

 

E pensi già alle Olimpiadi di Londra?

Ci penso ma è ancora lontana

 

Un tuo giudizio su Federica Pellegrini? E uno sulla squadra italiana?

Siamo tutti dei grandi atleti, con uno spirito agonistico positivo, la squadra di quest'anno mi piace molto e poi ci sono dei giovani che portano sempre un'aria nuova al gruppo.

 

Michael Phelps il più forte nuotatore di sempre?

Phelps è un fenomeno,non saprei dire se sia il più forte di sempre, per ora sì. Ci sono, e ci sono stati, tanti atleti che fanno sognare!

 

ALESSIA FILIPPI SI RACCONTA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO