BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, è Van der Vaart nuova idea, Palombo difficile

Il club rossonero sulle tracce dell’olandese del Real

vandervart_R375x255_06gen09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è ufficialmente alla ricerca in sede di calciomercato di un centrocampista che possa ricoprire più ruoli. L’idea è quella di individuare un mediano/regista in grado di sostituire Andrea Pirlo e nel contempo di “far legna” in mezzo al campo. Un tempo piaceva Lazzari del Cagliari ma l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, ha smentito schiettamente l’ipotesi a margine della presentazione dei calendari: «Se dovessimo prendere un centrocampista, o mezzala come Allegri chiama i giocatori in quel ruolo, non prenderemmo un giocatore del Cagliari” ha detto Galliani nel corso della cerimonia per i calendari presso Palazzo Mezzanotte». Nel mirino della società di via Turati c’è Angelo Palombo, capitano della Sampdoria, ma il giocatore sembra per ora inarrivabile.

Non è da escludere, però, un interesse per Rafael Van der Vaart, il probabile prossimo partente di casa Merengues: «L'idea è quella di pescare in squadre che abbiano abbondanza di giocatori – spiega Sacchi giornalista di Qsvs - i quali non rientrino nei piani dei tecnici. Un po' come succede al Real Madrid, dove Mourinho, potrebbe lasciar partire Rafael Van der Vaart. L'olandese si era convinto a restare già la scorsa stagione, nonostante Pellegrini, l'avesse già battezzato come riserva. 27 anni, l'ex Ajax, può muoversi per una cifra inferiore ai 15 milioni di euro. Soldi che il Milan dovrà rastrellare da qualche parte in quanto Huntelaar, tramite il suo agente, ha fatto sapere che non si muoverà».