BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Torino: Sbriglio (Ass. Sport): Red Bull? Nessun contatto per il Toro

Pubblicazione:venerdì 30 luglio 2010

La Red Bull team importante di Formula1 (Foto Ansa) La Red Bull team importante di Formula1 (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO TORINO – Il Toro vuole tornare in Serie A? Bastano alcune Red Bull, la bevanda che, secondo il noto tormentone, “mette le ali”. Battute a parte, nel caldo estivo che abbraccia la città sabauda oggi i tifosi granata sono sobbalzati leggendo l’ipotesi, rivelata da La Stampa, che la Red Bull possa acquistare il Torino Calcio. Ieri visita al Filadelfia, pizza da Davidone e poi colloquio con l’assessore allo Sport Giuseppe Sbriglio. «Abbiamo parlato della possibilità che il gruppo austriaco possa portare nella capitale dell’auto la Formula 1. Si è parlato di idee e progetti da svolgere insieme al Comune di Torino. Il Toro? Non si è fatto cenno…» Parole chiare quelle dell’avvocato che con ilsussidiario.net fa il punto sulla visita ieri del gm della Red Bull Italia Pedro Silva Nunes.

 

Assessore ieri l'incontro con la Red Bull. Si è parlato di Toro?

Si è parlato di alcune iniziative che vedrebbero la città di Torino protagonista. La Red Bull vorrebbe portare la Formula 1 nella capitale dell’auto e sfruttare anche le nostre strutture per il climbing, uno dei settori su cui investe il marchio austriaco. Valuteremo i possibili progetti che potranno svilupparsi ma del Toro non si è fanno alcun cenno. Per parlare del Torino calcio poi devono chiamare il presidente Cairo.

 

Insomma al momento nulla di concreto…

Se la Red Bull poi vuole ampliare i suoi orizzonti e prendere il Toro questo non lo so. Al momento però non c’è nulla. Da tifoso però è una bella suggestione.

 

Dopo la famiglia Tesoro e i Ciuccariello di turno, finalmente un nome sicuro e solido finanziariamente…

Da tifoso sarei felice di vedere soggetti importanti interessati al Toro. Però, ripeto, al momento non mi risulta che ci sia nulla di concreto. La mia porta è sempre aperta per Cairo o la Red Bull, ovviamente per quello che è di mia competenza, cioè gli impianti sportivi.

 

IDEA RED BULL TORO IL PENSIERO DELL'ASSESSORE SBRIGLIO CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >