BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Amauri: Real? No grazie…

L’attaccante italo-brasiliano rimane in Italia

Amauri_sconfitto_R375_25feb09_phixr.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Niente Real Madrid per Amauri. L’attaccante italo-brasiliano della Juventus è uscito allo scoperto ringraziando Mourinho per l’apprezzamento ma dichiarando di voler proseguire la propria esperienza torinese: «Ho letto ciò che è apparso sui giornali e sono rimasto un po’ così... – ha confessato l’ex centravanti del Palermo - l’effetto per la stima di Mourinho? Beh, fa piacere ritrovarsi ammirato da lui e ciò non può che riempirmi d’orgoglio. Però io ho deciso, perché io in testa ho soltanto la Juventus».

 

Amauri ha aggiunto: «E’ chiaro che così l’autostima cresca. Per un attaccante, il gol è pane: io ne sentivo la mancanza, inutile nasconderlo, però ero anche criticamente sereno, consapevole di com’erano andate le cose nell’ultimo torneo. Sono stato in vacanza a ricaricarmi, un poco a Miami e un altro poco dai miei in Brasile, e in quei giorni mi sono detto semplicemente: adesso non devi più sbagliare». L’attaccante della Juventus è reduce da una bella doppietta contro lo Shamrock che ha permesso ai suoi di vincere facile in Irlanda: «Le due reti allo Shamrock Rovers rappresentano una molla, una spinta ulteriore per far bene e dimenticare, insieme ai miei compagni, un’annata a modo suo indimenticabile. E’ vero, il gol mi mancava, ma ora avverto dentro di me più coraggio e l’abbraccio collettivo, quando ho rotto il ghiaccio, è stata anche l’ennesima testimonianza che qui c’è l’unione che fa la forza».


CALCIOMERCATO JUVENTUS, AMAURI DICE NO AL REAL, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO