BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Simplicio c’è Adriano no!

Il brasiliano arriverà in Italia in ritardo ma giustificato

adriano_inborghese_R375_28mag10.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – Primo piccolo intoppo nella nuova avventura giallorossa di Adriano. Il bomber ex Flamengo e Inter doveva arrivare ieri pomeriggio, alle 14.50, all’aeroporto di Fiumicino, con un volo proveniente dal Brasile dopo scalo a Parigi. Il servizio di sicurezza che doveva accogliere l’Imperatore era già stato predisposto ma nella notte, per motivi di fuso orario, Gilmar Rinaldi ha avvisato il direttore sportivo Daniele Pradè che l’arrivo sarebbe slittato di qualche ora, circa 12.

Adriano ha infatti avuto alcuni problemi burocratici legati al passaporto del figlio, Adrianinho, che lo accompagnerà in questa sua seconda avventura tricolore. L’ex attaccante nerazzurro è quindi atteso in mattinata e da oggi inizierà a lavorare col gruppo a Trigoria. Un’occasione importante quella del bomber verdeoro, forse l’ultima per dimostrare di essere ancora un attaccante di razza e soprattutto per riconquistare la maglia della Selecao dopo la disfatta in Sudafrica. È arrivato invece puntuale Fabio Simplicio l’altro grande acquisto della campagna estiva della Roma.