BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic la tentazione si chiama City

L'attaccante svedese è sempre uno dei nomi che circola in casa rossonera

Ibrahimovic_Bar_R375_15set09.jpg (Foto)

Ieri il vertice a Barcellona tra Mino Raiola procuratore di Zlantan Ibrahimovic e il neo presidente dei blaugrana Rosell. Sul piatto quali sono le reali intenzioni del club sullo svedese e se rientra ancora nei piani di Pep Guardiola. Con l'arrivo di David Villa si chiudono le possibilità di vedere Ibrahimovic nell'undici titolare. Ecco perchè il procuratore starebbe sondando alcune piste. Quella più difficile sembra essere quella rossonera: troppo alto l'ingaggio e il costo del cartellino.

E poi Adriano Galliani al momento non ha una liquidità tale per poter soddisfare le richieste dei catalani. Più possibile invece la pista Premier League con il Manchester City - e Roberto Mancini - che farebbero carte false per averlo. Il Milan usato come "esca" per far uscire allo scoperto la dirigenza della seconda squadra di Manchester. Perchè poi i rossoneri hanno deciso: sarà Luis Fabiano il colpo per l'attacco.