BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, Mexes all'Inter per Burdisso e soldi

Interessante ipotesi di mercato sull'asse Roma-Milano

burdisso_roma_R375x255_06apr10.jpg(Foto)

La partita tra Roma e Inter si gioca in difesa. L'oggetto del desiderio giallorosso si chiama Nicolas Burdisso, punto di riferimento per Claudio Ranieri e primo obiettivo di mercato di Pradè e colleghi. L'Inter, dal canto suo, ha fatto sapere che per riscattare l'intero cartellino del suo difensore ci vorranno dieci milioni di euro: cifra molto alta anche se, si pensa, trattabile. Al momento la situazione è in stallo, in attesa che si faccia più chiara la questione Italpetroli-Unicredit. Poi, nei prossimi giorni, potrebbero riprendere i colloqui tra il d.s. giallorosso Daniele Pradè e il d.t. nerazzurro Marco Branca. Nel frattempo si fanno ipotesi e ce n'è una particolarmente suggestiva, avanzata dal Corriere dello Sport: la Roma potrebbe inserire Philippe Mexes nell'operazione Burdisso. Il difensore francese, con un contratto in scadenza nel giugno 2011, potrebbe lasciare Trigoria e approdare alla corte di Benitez in cambio di Burdisso, questa volta a titolo definitivo, più un conguaglio economico di 4-5 milioni in favore dei giallorossi. Soldi che verrebbero reinvestiti per Luisao, difensore centrale del Benfica con passaporto comunitario. Sostituto ideale di Philippe.