BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, via Digao, addio anche all'ultimo Kakà

Il difensore centrale era arrivato nell'ambito della trattativa per il più quotato fratello

Kak%C3%A0_R375_21ott08.jpg (Foto)

Ora lo si può dire, Kakà, anzi "i Kakà" hanno definitivamente lasciato Milano. E se lo scorso anno i tifosi del Diavolo si erano stracciati le vesta per la partenza di Richi, quella di Digao, così si chiama il fratello mionore del giocatore che ha fatto la storia recente del Milan, è passata praticamente sotto silenzio, anzi, chi se ne è accorto ha detto "finalmente".

Digao è il classico giocatore acquistato per oppurtinità non strettamente calcistiche, nel caso specifico per tenere buono l'entourage familiare di Kakà. Un po' quello che era successo all'inter con Pacheco, bidone acquistato per tenere buono Paco Casal, il procuratore di Recoba.