BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, se Mexes va alla Juventus Luisao o Jansen

Il terzino dell'Amburgo potrebbe essere una valida alternativa difensiva in caso il francese lasciasse Trigoria

Mexes_R375_7mag09.jpg(Foto)

La retroguardia giallorossa è al centro delle ipotesi di mercato. La strada maestra è quella che deve riportare Nicolas Burdisso nella capitale a titolo definitivo e per questo la prossima settimana Roma e Inter si siederanno nuovamente intorno ad un tavolo per discuterne e provare a limare le differenze economiche attualmente presenti. Nel frattempo aumentano le voci in merito ad una possibile partenza di Philippe Mexes. Il francese, da sei stagioni in giallorosso, è oggetto di una corte serrata da parte della Juventus. Il suo futuro è avvolto nel dubbio: da una parte la possibilità di rinnovare il contratto (in scadenza a giugno 2011), dall'altra l'incertezza se rimanere o meno dato che, nell'ultima stagione, ha guardato i suoi compagni dalla panchina.

Un indizio che avvalora dubbi sulla sua permanenza a Roma è quello secondo cui il francese non avrebbe rinnovato l'iscrizione dei figli nella scuola romana che finora hanno sempre frequentato. D'altronde c'è poi da considerare che un'eventuale partenza del francese potrebbe portare liquidità nelle casse di Trigoria: si parla di almeno 10-12 milioni di euro per un ragazzo considerato tra i migliori centrali d'Europa.