BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Milan-Lione, segui la diretta live in tempo reale

Pubblicazione:domenica 1 agosto 2010

pato_R375_17dic08.jpg (Foto)

DIRETTA MILAN-LIONE – Il Milan contro il Lione scende in campo oggi a Londra alle ore 15 (diretta Rete 4) per la seconda partita dell’Emirates Cup.

 

Una partita importante per gli uomini di Allegri che sono alla ricerca di nuove conferme dopo la buona prestazione di ieri contro l’Arsenal finita col punteggio di 1-1 (reti di Chamakh 38’ pt e Pato 32 st). Sembra ormai alle spalle la deludente prova di una settimana fa contro il Varese che aveva visto il Milan soccombere, senza reagire, per 2 a 0.

Un Milan troppo brutto per essere vero, che aveva fatto infuriare i tenti tifosi accorsi a vedere la prima della loro squadra. Finiti sotto processo Galliani e Berlusconi. rei di aver condotto sino ad ora un mercato povero di idee e di soldi. Sulla graticola anche l’allenatore per il gioco macchinoso e la mancanza di schemi, e i giocatori per lo scarso impegno. C’è da dire che i rossoneri avevano sulle gambe 5 giorni di duri allenamenti e forse la testa ancora in vacanza.

 

La gara con l’Arsenal ci ha riconsegnato il vecchio Milan che ha saputo rispondere a tutte le critiche di questi giorni. Allegri che ha sempre confermato la sua fiducia nel gruppo, si è ritrovato in mano, risultato a parte, importanti conferme. I giocatori sembrano aver già assimilato i suoi schemi e i nuovi metodi di lavoro e la squadra ha mostrato aggressività, compattezza e voglia di vincere.

Una menzione particolare va fatta anche ad alcuni singoli che hanno ben figurato. Su tutti Pato, autore del gol del pareggio, che ha tenuto sempre vivo l’attacco aiutando la squadra a rimanere corta. Sarà stato contento il presidente Berlusconi nel vedere il giovane attaccante brasiliano finalmente schierato in attacco vicino all’area avversaria e non defilato come lo voleva Leonardo. Grande prestazione anche di Abbiati che, complice la positiva concorrenza di Amelia, è stato autore di interventi miracolosi che hanno salvato il risultato finale. Buone, infine, le partite di Gattuso, Nesta e Zambrotta che hanno già mostrato un buono stato di forma.

 

Al termine della gara sono arrivati gli elogi di mister Allegri che ha voluto ringraziare i suoi uomini per l’applicazione e l’atteggiamento in campo, sottolineando però che c’è ancora molto lavoro da fare: “Ho visto purtroppo troppi erri in fase di impostazione”.

 

Probabili formazioni Milan-Lione

 

Milan (4-3-3) Abbiati, Oddo, nesta, Bonera, Zambrotta, Merkel, Seedorf, Flamini, Abate, Pato, Borriello

Lione (4-3-3) Vercoutre, Reveillere, Lovren, seguin, Umtiti, Grenier, Kallstrom, Makoun,Bastos, Novillo

 

 

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE E COMMENTARE LA DIRETTA TESTUALE DI MILAN-LIONE


  PAG. SUCC. >