BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Boateng colpo rossonero: scheda tecnica e video

Pubblicazione:martedì 10 agosto 2010

boateng_kevinprince_R375.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN - Ieri è stato un giorno importante per il calciomercato del Milan, il Genoa ha praticamente definito con il Portsmouth l'acquisto del centrocampista Kevin-Prince Boateng, che la società di Preziosi girerà in prestito oneroso al Milan.

 

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE

Nonostante la giovane età, 23 anni, Boateng ha alle spalle già una grande esperienza internazionale. Gioca con la maglia della Nazionale tedesca fino alla rappresentativa dell'Under 21, prima di scegliere la Nazionale ghanese, mentre il fratellastro Jerome, appena acquistato dal City e più giovane di un anno, continua a giocare con la Nazionale teutonica (i due sono stati avversari durante i Mondiali sudafricani). Boateng è definito, a ragione, un centrocampista completo, la duttilità tattica del centrocampista ghanese è straordinaria, visto che può giocare in tutti i ruoli della mediana. ll meglio di sè lo ha espresso giocando da centrocampista centrale con caratteristiche da incursore. Oltre ad un buon tiro dalla distanza e ad un'ottima impostazione fisica, Boateng abbina qualità tecniche ad un'ottima resistenza che gli permette di giocare intensamente tutti i 90' minuti.

 

CHE CARATTERINO IL GHANESE

Messosi in luce con la maglia dell'Hertha Berlino, Boateng viene acquistato dal Tottenham, ma con gli Spurs le cose non vanno bene. Gioca (per modo di dire) solo un anno e mezzo a Londra prima di ritornare in Budesliga con la maglia del Borussia Dortmund. Il problema principale di Boateng è il carattere non facile del giocatore, che nel Tottenham riuscì nell'impresa di litigare con la maggior parte dei compagni, finendo emarginato dal gruppo. Anche in campo la troppa irruenza rischia di provocare spiacevoli situazioni, come nella finale di F.A Cup giocata nella scorsa stagione con la maglia del Portsmouth. L'avversario era il Chelsea di Ancelotti, in quel match Boateng ha causato il brutto infortunio di Ballack che ha dovuto rinunciare al Mondiale sudafricano.

 

CALCIOMERCATO MILAN-BOATENG-SCHEDA-VIDEO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO PER GUARDARE IL VIDEO DEL GIOCATORE


  PAG. SUCC. >