BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko urlo disperato: sono prigioniero del Wolfsburg

Il bomber bosniaco ha denunciato ieri la sua situazione

DZEKO_R375.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Io prigioniero del Wolfsburg. Se un giorno Edin Dzeko scriverà una sua biografia, un paio di capitoli potrebbero avere come sottotitolo proprio queste parole: "Io prigioniero del Wolfsburg". Il bomber bosniaco esce allo scoperto e parlando alla SportBild denuncia la situazione che sta vivendo in casa biancoverde. La Juventus aveva aperto seriamente una trattativa di calciomercato con il direttore generale Hoeness ma ha sempre avuto risposte fredde, usando la scusa che il giocatore si trattava solo per 40 milioni cash.

 

Cifre fuori dalla portata dei bianconeri che più volte avevano tentato di inserire nell'affare il brasiliano Diego, che come visto anche in queste ore, piace moltissimo al Wolfsburg. «Sono molto infuriato con il Wolfsburg perché non sta rispettando le promesse fatte la scorsa estate a Sylt. Mi era stato chiesto di rimanere un altro anno e che, nel caso il Milan fosse stato ancora interes- sato a me, sarei stato ceduto. Anche quest`anno il club rossonero mi ha cercato. Ma non è stato l`unico. Anche la Juventus ha fatto e sta facendo di tutto per avermi».

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO