BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOEMI BATKI/ Chi è la tuffatrice ungherese naturalizzata italiana che ha vinto l’argento

Pubblicazione:

noemibatki_R375.jpg



NOEMI BATKI
– Vince la medaglia d’argento in coppia con Tania Cagnotto al Grand Prix FINA del 2007. Alle Universiadi nell'agosto 2007 a Bangkok, Thailandia, Noemi ha conquistato un oro dal trampolino di un metro e due quinti posti nelle gare dei 3 metri, singolo e in sincronizzato. Dall'estate 2007 Noemi è entrata a far parte del gruppo sportivo dell'Esercito Italiano.
 

Nel 2008 conquista 2 medaglie, un oro in coppia con Francesca Dallapè nel sincro da 3 metri e un argento in coppia con Tania Cagnotto nel sincro da 10 metri, all'Arena Diving Champions Cup, la Coppa Europa, disputatasi a Stoccolma, Svezia. A metà febbraio, Noemi conquista la qualificazione alle Olimpiadi estive di Pechino grazie al quinto posto, ottenuto nella Coppa del Mondo nel sincro da 3 metri, naturalmente in coppia con la Dallapè. Agli Europei di Eindhoven del 2008 arriva anche la prima medaglia in carriera ai campionati europei, di bronzo, in coppia con Tania Cagnotto nella piattaforma sincro da 10 metri.

Alle Olimpiadi di Pechino 2008 la coppia Batki-Dallapè rappresenta l'Italia nella gara del sincro da 3 metri ottenendo un sesto posto nella finale. Infine l’argento di ieri, ai campionati europei di nuoto 2010.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.