BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Inter Juventus, Molinaro: Balotelli, auguri al City. Marotta dai un’altra chance a Diego!

Molinaro sorride con Pep Guardiola (Foto Ansa)Molinaro sorride con Pep Guardiola (Foto Ansa)

Balotelli è ormai del Manchester City. Tu sei emigrato in Germania. Cosa consiglieresti ad un giovane di 20 anni che va a giocare all'estero?

Io appena sono arrivato in Germania ho cercato di imparare subito la lingua, ma sotto questo punto di vista Balotelli non dovrebbe avere problemi visto che mi ha confessato di sapere già l'inglese. Poi è meglio imparare i loro usi, i loro costumi, la loro mentalità, cercare di farsi spiegare più cose possibili.

 

In Nazionale hai incontrato il tuo ex compagno Amauri. Nei mesi scorsi si è polemizzato molto sulla possibile convocazione dell'attaccante brasiliano, cosa ne pensi?

Io credo che abbia ragione il capitano De Rossi quando dice che in Nazionale siamo tutti uguali. Amauri è nato in Brasile ma è stato adottato dall'Italia e dal campionato italiano, quindi credo che queste polemiche siano ingenerose. Inoltre Amauri oltre ad essere un grande giocatore è un ragazzo d'oro.

 

La Juventus è vicina alla cessione di Diego dopo una sola stagione. Tu sei d'accordo con la vendita del brasiliano o gli daresti un'altra possibilità?

Onestamente lo scorso anno nei primi mesi di campionato Diego aveva dimostrato di essere un grande calciatore così come la Juventus sembrava essere molto competitiva. Poi è successo qualcosa che è difficile da spiegare. Credo che Diego meriti un'altra possibilità, anche perchè la sua voglia di rivincita è tanta e potrebbe tornare utile ai bianconeri.

 

In molti si chiedono se il trequartista Diego possa giocare da seconda punta, alla Cassano per intenderci...

Io penso che Diego possa giocare sia come seconda punta che come trequartista, l'importante è che abbia spazio per poter inventare. Più spazio ha a disposizione meglio è per lui e per la Juventus. In Italia nel tuo ruolo non ci sono molte alternative.