BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Boateng avvisa l' Inter: niente è scontato

Il nuovo calciatore del Milan ha parlato alla Gazzetta dello Sport

boateng_kevinprince_R375.jpg (Foto)

Ieri il calciomercato del Milan ha messo a segno un altro colpo di mercato ufficializzando l'arrivo a Milano di Kevin-Prince Boateng. Il calciatore ghanese con passaporto tedesco è arrivato in prestito dal Genoa con diritto di riscatto a favore dei rossoneri. Boateng ha parlato per la prima volta alla Gazzetta dello Sport e ha subito espresso la propria felicità: "Finalmente ho realizzato il mio sogno, sono nel miglior club del mondo, per me c'è prima il Milan e poi Real Madrid e Barcellona".

Indosserà la maglia numero 27 con il nomignolo Prince. Sul suo modo di stare in campo precisa: "Sono un centrocampista a cui piace lavorare per gli altri. In campo non sono cattivo, il fallo su Ballack (che è costato i Mondiali al centrocampista tedesco) è stato un caso, succede nel calcio, mi sono subito scusato con lui. Preferisco che la gente in Italia mi giudichi da ora senza tener conto del passato".