BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic - Pazzini: si lavora al doppio colpo

Il club bianconero punta sul “Pazzo” se il bosniaco rimane a Wolfsburg

pazzini_contento_R375x255_25apr10.jpg(Foto)

Beppe Marotta lavora a due operazioni di calciomercato. Da una parte la pratica relativa a Milos Krasic. Sembra mancare davvero poco all'arrivo del serbo dopo la rottura delle scorse settimane. Anzi, secondo il Corriere dello Sport Beppe Marotta sarebbe pronto a volare a Mosca per chiudere definitivamente l'affare, che la stampa moscovita da per fatto già da alcuni giorni. 15 milioni al Cska Mosca e giocatore a disposizione di Delneri.

Torna di moda in casa Juventus l’ipotesi Giampaolo Pazzini. L’attaccante della Sampdoria, come ricorda Tuttosport, sarebbe il cosiddetto piano B bianconero. Il desiderio principale è infatti Edin Dzeko. Il Wolfsburg, però, non sembra voler cedere il giocatore a meno di 40 milioni di euro e la Vecchia Signora non ha a disposizione tale cifra visto che Diego, ex-partente, sembra destinato a rimanere a Torino per un altro anno. Più facile ed economico, invece, arrivare all’attaccante di scuola Atalanta.

L’operazione con la Samp potrebbe entrare nel vivo solo a fine agosto, dopo i preliminari di Champions. Bisognerà però ricostruire un rapporto non serenissimo fra il patron blucerchiato Garrone e il dg della Juventus Marotta. Il numero uno dei liguri, infatti, poche settimane fa accusò Marotta di avergli “rubato” Paratici.