BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic scaricato da Guardiola

Ibrahimovic_Champions_R375_2feb09.jpg (Foto)

 Quando ormai mancano pochi giorni alla chiusura del calciomercato estivo, l'ipotesi più verosimile, anche se per nulla facile, è quella che porta al Milan. I dirigenti rossoneri non hanno nascosto apprezzamenti (ultimo Allegri) all'indirizzo dell'ex interista che a Milano potrebbe tornare per un'intrigante rivincita contro gli ex compagni di squadra nerazzurri. Un'ipotesi comunque difficile, dicevamo. L'ingaggio di Ibrahimovic (12 mln netti) frena e non poco i desideri rossoneri e così anche il Barcellona, titolare del suo cartellino, non vorrebbe lasciarlo in prestito (soluzione gradita al Milan).

 

In caso di cessione l'intenzione è una e una sola: rientrare, almeno in parte, del sostanziale investimento (50 mln più Eto'o) che un anno fa il Barcellona ha sostenuto per acquistare lo svedese dall'Inter. Altra ipotesi è quella del Manchester City: club con arcinote disponibilità economiche ma che, per blasone palesemente inferiore al Milan, non rientrerebbe nei piani di Ibrahimovic che dunque avrebbe già scartato un ipotetico trasferimento.

© Riproduzione Riservata.