BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

BAGGIO NAZIONALE/ Caro Roby, sarai solo il parafulmine di Abete

Abete, presidente della Figc (Foto Ansa)Abete, presidente della Figc (Foto Ansa)

Se così fosse si sarebbe dovuto attribuire al suo predecessore (Vicini) il destino infausto della spedizione africana. Non basta un nome (non ci sono dubbi sul fatto che fosse un grande giocatore, più difficile testare la sua capacità dirigenziale), serve un progetto. Purtroppo sono fra quelli che non intravedono un’idea di fondo della Federazione, ma piuttosto il desiderio di voltare pagina senza sapere in quale porto approdare.

 

(Luciano Zanardini)

 

 

© Riproduzione Riservata.


COMMENTI
03/08/2010 - Zanardini, mi spiace ma ha ragione Montini. (Giuseppe Crippa)

Caro Zanardini, non so se la sua opinione sia prevalente nella redazione sportiva de Il Sussidiario, ma sono convinto che la maggioranza dei lettori non la condivida. Magari lo verifichi con un sondaggio... Roberto Baggio ha dimostrato ampiamente di avere carattere: otterrà dei risultati se potrà lavorare, altrimenti se ne andrà. Lui non ha certo bisogno della Federazione, semmai la Federazione ha bisogno di lui (e di Gianni Rivera).