BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli sudamericano, De Laurentiis su Quagliarella: "Feeling mai scattato"

Intanto su Quagliarella confessa: «Feeling mai scattato…»

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Napoli 2010-2011 è un Napoli all’insegna del Sudamerica. Una tendenza maggiormente accentuata rispetto alle scorse stagioni vista anche la cessione di Quagliarella e l’arrivo di Sosa e Cavani. «Quando sono arrivato, sei anni fa – confessa a riguardo il patron De Laurentiis - avevo pensato ad un Napoli ricco di napoletani. Poi ho cominciato a trovare qualche difficoltà, sono stato snobbato, mi sono dovuto ricredere, ho ricevuto qualche rifiuto ed allora ho virato, perché mi sono interrogato: va a finire che con loro i tifosi se la spasseranno di più. Gli argentini hanno egualmente brio e talento. Ho pensato che un bel Napoli alla Maradona avrebbe potuto concedere soddisfazioni».

 

Un Napoli, che come dicevamo, ha ceduto Quagliarella con annesse polemiche: «Come ci siamo lasciati con Quagliarella? – spiega il patron azzurro - ci siamo lasciati cedendolo alla Juventus. Il feeling con lui non è scattato, perché se non scatta subito non scatta mai. Non è più dei nostri, ormai. La prossima settimana qualcuno ha promesso che avrebbe raccontato la sua opionione sulla vicenda e poiché sono uomo di cinema non svelo il finale...».


CALCIOMERCATO NAPOLI, DE LAURENTIIS PROMUOVE IL SUDAMERICA, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO