BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Milan-Panathinaikos: segui e commenta la partita live in tempo reale

Questa notte c'è Milan-Panathinaikos, amichevole di lusso per i rossoneri guidati da Allegri che però suo malgrado deve rinunciare in partenza a uno dei suoi giocatori più forti

pato_triste_R375_29ago09.jpg (Foto)

Questa notte c'è Milan-Panathinaikos, amichevole di lusso per i rossoneri guidati da Allegri che però suo malgrado deve rinunciare in partenza a uno dei suoi giocatori più forti. Alexandre Pato sta tenendo tutti con il fiato sospeso a causa del riacutizzarsi di un dolore alla caviglia destra, quella che ha già subito un brutto colpo contro l'Arsenal nella Emirates Cup.

Il Papero non sarà della partita e forse non potrà essere convocato per l'amichevole del nuovo Brasile targato Menezes. Tuttavia pare che le notizie per il Milan sullo stato di salute del suo gioiellino siano abbastanza incoraggianti, anche se per ora il riposo è obbligato.

L'avvicinamento al match contro il Panathinaikos è stato di tutto riposo, diverse ore di sonno, lavoro leggerissimo e mirato alla prevenzione di infortuni muscolari alla mattina, una lunga riunione tecnica nel corso del pomeriggio e la partenza in serata per lo stadio. Allegri sta affinando i meccanismi del suo Milan, che in attesa di un grosso colpo nel mercato estivo deve provare nuove soluzioni per una squadra che quest'anno per la prima volta con ogni probabilità si distaccherà decisamente dal modello-Ancelotti che aveva caratterizzato anche l'esperienza di Leonardo. Vedremo stasera i progressi e se ci saranno sostanziali novità.

E per le tante novità tattiche che Allegri introdurrà, questa sera vedremo un gradito ritorno al passato: il debutto dal primo minuto della coppia Thiago Silva-Nesta al centro della difesa.