BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Rinaudo, Tourè, Borriello, Camoranesi, Trezeguet, l'ultimo giorno di trattative

Tutto sul mercato della Juventus

marotta_R375x255_05giu09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il trasferimento di Borriello alla Juventus è definitivamente saltato, proprio quando sembrava ormai cosa ormai fatta. Il club bianconero aveva raggiunto l’accordo con il Milan sulla base di un prestito oneroso da 2 milioni di euro più obbligo di riscatto fra un anno a 13 milioni di euro. Restava da raggiungere l’intesa sul contratto ma poi tutto è saltato vista la pretesa del giocatore di non essere ceduto in prestito. Una trattativa che era maturata nelle ultime ore ma che era nata diverse settimane fa, come ha svelato Il Corriere dello Sport.. Secondo quanto si legge sul quotidiano romano, infatti, Borriello piaceva da diverso tempo. Il direttore generale della Juventus Beppe Marotta aveva in effetti provato a sondare moltissime piste durante questo pazzo calciomercato estivo.

Si era parlato di Giampaolo Pazzini, di Edin Dzeko, di Karim Benzema di Adebayor, tutte ipotesi testate ma mai chiarite fino in fondo e sempre decadute. Il dg della Juventus aveva quindi deciso di virare su Borriello, grazie anche agli ottimi rapporti con l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani. Anche lo scambio Kalazde - Grosso che sembrava cosa ormai fatta è definitivamente tramiontato. Ma a Torino arriva Rinaudo, il difensore proveniente dal Napoli. Ora poi e' ufficiale: Camoranesi lascia la Juventus dopo otto stagioni. Giochera' in Bundesliga, nello Stoccarda. Nella citta' tedesca ha gia' sostenuto le visite mediche. Con la maglia bianconera Camoranesi ha collezionato 288 presenze e 32 reti, vinto tre scudetti (due revocati) e due Supercoppe italiane, oltre che il campionato di serie B dopo la retrocessione a tavolino della Juventus per 'Calciopoli'.