BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Secco: «Cassano l’avevo preso due anni fa…»

L’ex ds bianconero svela un clamoroso retroscena di mercato

Cassano_Lichtsteiner_R375_13mag09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Torna a parlare Alessio Secco l’ex direttore sportivo della Juventus spesso attaccato dai sostenitori bianconeri per le operazioni Felipe Melo e Diego. Il dirigente, attualmente in vacanza, è stato intervistato dal quotidiano Il Corriere dello Sport ed ha svelato un interessantissimo retroscena di mercato riguardante proprio la Vecchia Signora:

«Non entro nelle scelte di Lippi – Secco commenta il Mondiale deludente degli Azzurri - certo, Cassano è un altro giocatore e un altro uomo non da oggi, da due anni. E questa è una fortuna per lui e per il calcio italiano. Lo dice uno che due anni fa lo aveva praticamente portato alla Juve». «Siamo stati vicini moltissimo – ha proseguito - ma all’interno ci fu più di una obiezione, nel momento decisivo, riferita a dubbi sul cambiamento umano di Cassano. Io ero certo che avesse capito i suoi errori. Non se ne fece nulla. A me è rimasto il bel rapporto con Antonio. Un giocatore come Cassano la Juve farebbe bene a prenderlo. Non so se lo faranno, ma lui è un top player: da Juve, Inter, Milan».