BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO SERIE A/ Beretta: "Giocatori senza tutele? Un'assurdità!"

Pubblicazione:

Beretta_Maurizio_R375_30apr09.jpg

SERIE A IN SCIOPERO - Maurizio Beretta, presidente della Lega calcio di A ha infatti contestato la posizione dell' Aic, secondo cui la proposta di nuovo contratto collettivo toglie tutele ai giocatori.   «L'accordo riguarderebbe solo 625 giocatori di A che hanno una retribuzione media di un milione e 300 mila euro l'anno - ha spiegato Beretta nella conferenza stampa in Federcalcio a Roma. - Nessuno di questi ha un contratto non in vigore. Dire che qualcuno resta senza tutela, beh, lo lascio al giudizio di chi legge i giornali. Serve un accordo nuovo e adatto ai tempi, con uno schema diverso da quello di cinque anni fa, che a questi ritmi di cambiamento della società rappresentano una distanza siderale».

 

SERIE A IN SCIOPERO CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

 



  PAG. SUCC. >