BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SCIOPERO SERIE A/ Beretta: "Giocatori senza tutele? Un'assurdità!"

Beretta_Maurizio_R375_30apr09.jpg(Foto)

In particolare, ha sottolineato Beretta, i club puntano nel nuovo contratto a un sempre maggiore legame tra i risultati e le retribuzioni, con una parte variabile legata ai risultati e una parte fissa non preponderante. Beretta ha poi affemato che i criteri del nuovo contratto collettivo sono imposti dal cosiddetto fair play finanziariò varato dalla Uefa, che impone alle società un equilibrio tra costi e ricavi.

© Riproduzione Riservata.