BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CESENA MILAN/ Rossoneri furiosi con l’arbitro e Thiago Silva va ko

Riprende nel peggiore dei modi il campionato del Milan

pato_azione_R375x255_22feb10.jpg(Foto)

CESENA MILAN – Doveva essere la prima della corazzata Milan reduce da un mercato stellare. Dopo l’esordio in campionato contro il Lecce, i rossoneri si presentavano in Romagna forti dell’aggiunta di Zlatan Ibrahimovic e Robinho. Il Diavolo non ha però fatto i conti con l’organizzazione del Cesena che già contro la Roma era parsa un’ottima compagine. Alla fine hanno avuto la meglio i padroni di casa e il Milan è tornato a casa con le orecchie basse dopo il 2 a 0 rifilatogli dai bianconeri di Ficcadenti. In realtà i rossoneri lamentano un arbitraggio non proprio all’altezza.

«Avevamo segnato due gol e l’arbitro li ha annullati... – Alexandre Pato al termine dell’incontro - Ibrahimovic non ha segnato un rigore e non è certo da lui commettere certi errori. Ma anche noi abbiamo sbagliato l’atteggiamento iniziale: nei primi cinque minuti eravamo troppo tranquilli, ci voleva una condotta di gara differente, con più cattiveria. Una condizione che dovremo dimostrare mercoledì in Champions League».