BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA JUVENTUS SAMPDORIA/ Vierchowod: Juve attenta, Cassano e Pazzini possono fare male

cassano_gioia_R375x255_12apr10.jpg(Foto)

E la Juventus?

La Juventus dei miei tempi era altrettanto forte. Ma a Torino è tutto diverso: bisogna vincere sempre, puntare continuamente a grandi risultati, d'altra paerte è la storia di questa società che lo impone.

 

Garrone ha detto di non aver perdonato Marotta, cosa ne pensa?

Penso che ognuno è libero di andarse dove vuole e scegliere il suo futuro.

Parliamo ancora di difensori. Come giudica il livello attuale di quelli italiani?

Non ce ne sono tantissimi di grandi qualità.

 

Come mai?

Perché il 95% degli allenatori non sa tirar su grandi difensori. Non sa far imparare i rudimenti di questo ruolo che è difficile, mancano dei veri e propri maestri per questo ruolo. Forse anche perché ormai giocano tutti a zona...

 

La Nazionale?

Mi ha un po’deluso in queste due partite con Estonia e Far Oer. Non erano avversari difficili da incontrare ma non ho visto tanta qualità in campo.

 

Come vede invece Mancini al Manchester City?

Credo che farà fatica. Vincere il campionato inglese non sarà così semplice. Certo un posto tra le prime quattro dovrebbe raggiungerlo. E’ stato fatto un mercato molto importante, con una montagna di soldi spesi. Ma i veri big preferiscono sempre andare allo United, al Chelsea o all’ Arsenal che restano quindi le favorite per la Premier League.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.