BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE JUVENTUS SAMPDORIA 3-3/ Spettacolo a Torino, difese da film horror

La Juve pareggia in una partita da cardiopalma con i blucerchiati

delneri_marotta_R375x255_21mag10.jpg(Foto)

Risultato pirotecnico a Torino dove la Samp passa in vantaggio con Pozzi, poi recupera Marchisio e finisce il primo tempo 1 a 1. Poi Pepe, Cassano, Quagliarella e ancora Pozzi fissano il risultato sul 3 a 3. Partita divertente e spettacolare, con difese decisamente da registrare. La Juve però è ferma a un solo punto dopo due gare.

Storari 5,5: Un primo intervento strepitoso su Pozzi, poi qualche indecisione al momento dei tre gol blucerchiati.

Motta 4,5: Cassano lo lascia a piedi quasi sempre, sfuggendo alla sua marcatura con dribbling e velocità. Inadeguato.

Grygera: s.v.

Bonucci 5: C'è ma non sempre, come la Juve di oggi. Perde di vista Pozzi al momento del terzo gol blucerchiato.

Chiellini 5,5: Svetta in più di un'occasione, organizza il reparto e chiude quando necessario. Ma, al pari dei suoi colleghi di reparto, non raggiunge la sufficienza.

De Ceglie 5,5: Un buon primo tempo trascorso a spingere sulla fascia di sua competenza. Nella ripresa fatica a contenere le incursioni di Marilungo.

Krasic 7: Due gol bianconeri su tre sono nati dalle sue iniziative. L'ex Cska è sempre attento, corre come una lepre e ha una gran voglia di arrivare nella porta avversaria.

Iaquinta s.v. : Un'occasione e qualche buon movimento.

Melo 6,5: Una buona prova fatta di recuperi, ripartenze e incursioni offensive. Qualche fallo alla sua maniera e un inutile cartellino giallo macchiano il finale di gara.