BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CHAMPIONS LEAGUE/ Milan, Ronaldo già caldo: «Ibra e Robinho? Nessuna paura»

Cristiano_RonaldoR375.jpg(Foto)

Ronaldo non ha digerito la contestazione del pubblico di casa: «Per sostenerci dovrebbero impiegare le energie che sprecano per fischiarci, a volte è lo stadio che deve svegliare la squadra, sostenendola. Con l’Osasuna potevamo giocare meglio, ma non è andata malissimo. Il pubblico dovrebbe essere contento per la vittoria perché ora conta solo quello: vincere».

© Riproduzione Riservata.