BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAYERN MONACO ROMA/ Ultimissime: Ranieri cerca una reazione, ma i giovani terribili di Van Gaal fanno paura!

Il tecnico della Roma chiede una reazione ai suoi ragazzi, ma il Bayern è un osso duro

schweinsteigerR375.jpg (Foto)

Claudio Ranieri cambia modulo e formazione nel debutto stagionale in Champions League. Dopo la batosta subita a Cagliari, il tecnico giallorosso ha chiesto una reazione immediata sul campo del Bayern Monaco, finalista di Champions League nella scorsa stagione. A centrocampo meno fantasia e più concretezza con l'innesto di Brighi (al posto di Menez) che farà il centrale insieme a De Rossi e Pizarro, mentre Perrotta agirà come "finto" trequartista per un 4-4-2 mascherato.

In avanti confermati Totti e Borriello mentre in difesa ci sarà il giovane Rosi. Il Bayern Monaco di Van Gaal è praticamente lo stesso della scorsa stagione: durante il mercato estivo non è stato acquistato nessun giocatore e sono rimasti anche tutti i Big. Questa sera però il tecnico olandese non potrà contare sulle stelle Ribery e Robben, entrambi alle prese con guai fisici. Il tallone d'Achille è sempre la difesa che, se presa in velocità, spesso e volentieri va in difficoltà. Da centrocampo in su il Bayern si conferma una grande squadra con i giovani tedeschi in prima linea. Il pericolo numero uno è rappresentato da Schweinsteiger, centrocampista teutonico molto bravo negli inserimenti e soprattutto dotato di un potente tiro dalla distanza.