BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Giovinco: "Se segno alla Juve esulto!"

Pubblicazione:mercoledì 15 settembre 2010

giovinco_R375_3ott08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS -Sebastian Giovinco ha già in mente la partita con la Juventus. "Se segno alla Juve esulto. Mi dispiacerebbe per i tifosi bianconeri, che son quelli che mi voglion bene e mi rivorrebbero lì, però non son stato trattato bene ed è una cosa mia". Il fantasista ha inizìato bene in campionato, giocando due buone partite. E' stato ceduto al Parma in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino.

 

Queste alcune parti della sua intervista aTv Parma dove dice chiaramente di puntare dritto a una maglia azzurra. Il ruolo dove vorrebbe giocare. "Io ho sempre giocato a sinistra, ma mi so adattare, il mister mi fa giocare a destra e va bene lì". Sulla Juve comunque Giovinco preferisce non soffermarsi troppo. "Basta, quello che dovevo dire l'ho già detto, ora basta". Sugli arbitri. "Per noi giocatori è importante la tutela degli arbitri, ma se giochi a calcio è giusto che gli avversari adottino il loro gioco (e se sono fallosi va bene quello). L'importante è la correttezza, basta che non entrino per fare male. Poi si sa, è normale, quando vai a giocare lì, eravamo preparati, la piazza è molto calda". Il prossimo 'incontro col Genoa. "Il campionato sarà molto equilibrato, quindi la partita ce la dobbiamo giocare, come ci tiene il mister, sarà un partita dura perché dopo tutti i sacrifici del presidente Preziosi, le aspettative dei tifosi sono molto alte, ma noi dobbiamo entrare in campo e giocarcela per fare presto i 40 punti".

CALCIOMERCATO JUVENTUS GIOVINCO, CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >