BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Fedun interessato al club: il titolo vola a +7%

La stampa russa riferisce che il vicepresidente del colosso petrolifero Lukoil sarebbe intenzionato ad acquistare l'As Roma. Al momento non giungono smentite

rosella_sensi_R375x255_12nov08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA - Dalla Russia arrivano indiscrezioni che fanno sobbalzare dalla sedia tifosi e addetti ai lavori. Il magnate Leonid Fedun, vicepresidente del colosso petrolifero Lukoil, sarebbe interessato alla Roma Calcio per la quale, riferisce il sito lifenews.ru, vorrebbe investire 200 milioni di euro che gli consentirebbero di accaparrarsi il 50% delle azioni giallorosse. Una scalata graduale che nel 2012 lo porterebbe a diventare il padrone assoluto del club con una partecipazione dell'85%.

 

La soluzione russa scatena subito le reazioni e la curiosità di media e tifosi. Nel frattempo dal diretto interessato non sono arrivate conferme nè tantomeno smentite anche se un portavoce della Lukoil ha precisato che l'eventuale impegno di Fedun nell'operazione Roma sarà a titolo personale e non coinvolgerebbe il colosso petrolifero. Nel frattempo Italpetroli, holding della famiglia Sensi, fa sapere tramite un comunicato che al momento non ci sono trattative in corso e le procedure di selezione cominceranno a fine mese.

 

CALCIOMERCATO ROMA - CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO