BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Unicredit: "Solo rumors dalla Russia"

Il numero 2 della banca, Paolo Fiorentino, parla del club giallorosso e ricorda che "Burdisso e Borriello sono arrivati grazie ai nostri investimenti"

unicredit_insegnaR375.jpg (Foto)

Alla fine arrivano i russi? Stando alle indiscrezioni che filtrano dai siti internet moscoviti il magnate Fedun, vicepresidente del colosso petrolifero Lukoil, sarebbe intenzionato ad acquistare la Roma Calcio. Non la pensa così il numero due di Unicredit Paolo Fiorentino: "i rumors su eventuali acquirenti provenienti dalla Russia sono solo rumors e basta". Il vice-amministratore delegato di Piazza Cordusio è intervenuto alla conferenza stampa che Unicredit (sponsor della Uefa Champions League) ha tenuto nella mattinata di mercoledì a Monaco di Baviera. Niente ipotesi russa, stando alle parole del dirigente che così smentisce le insistenti indiscrezioni ormai dilaganti nelle ultime ore.

A microfoni spenti, il manager ha comunque rassicurato i supporters capitolini: "i tifosi della Roma devono stare tranquilli perchè stiamo investendo per farvi sognare". Al termine della conferenza, convocata per la presentazione dell'evento "Uefa Champiuons League Trophy Tour", Fiorentino ha poi risposto ad altre domande dei cronisti in merito alla situazione del club giallorosso attualmente in vendita.