BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Parla Delneri: "Questa squadra non ha limiti"

Il tecnico dice che le sue parole dopo la sfida contro la Samp sono state mal interpretate

delneri_marotta_R375x255_21mag10.jpg(Foto)

JUVENTUS - Del Neri parla della stagone della Juventus e dell'imminente incontro in Europa League con la squadra polacca del Lech Poznan."Dopo la sfida contro la Sampdoria alcune mie parole sono state mal interpretate. Ho detto che non ci sono limiti a ciò che può fare questa Juve , ne sono sempre convinto e voglio ribadire il concetto. A partire da giovedì sera in Europa League. I nostri avversari sono una squadra solida, fisica, con giocatori tecnici e di qualità. Sono usciti ai preliminari di Champions dopo essere stati battuti di misura dallo Sparta Praga. Per noi è il primo vero banco di prova di questa Europa League, fino ad ora la partita più impegnativa. Niente calcoli, ma qualche cambio ci può stare, visti i tanti impegni ravvicinati. Ci sono giocatori che fino ad ora hanno giocato sempre, ad esempio De Ceglie, al suo posto potrebbe giocare Grygera o Chiellini. Oggi verificherò le condizioni di tutti giocatori e deciderò l'assetto tattico. Abbiamo motivazioni importanti per l'Europa League, vogliamo passare il turno. Possiamo lottare e arrivare in fondo, sappiamo che si tratta di una competizione con avversari tosti. Ma non ci dobbiamo porre limiti, nel secondo tempo contro la Sampdoria ho visto un'ottima Juve: la strada è quella giusta, possiamo solo migliorare. Cercheremo di fare risultato anche per la nostra autostima".