BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

THOMAS CASAROTTO/ Chi era il giovane ciclista morto ieri dopo un incidente

Un ritratto del ciclista Thomas Casarotto, morto ieri sera a soli 19 anni

Thomas CasarottoThomas Casarotto

Thomas Casarotto avrebbe compiuto 20 anni il prossimo mese di dicembre. Il giovane ciclista è morto in seguito al tragico e assurdo incidente durante il Giro del Friuli Venezia Giulia accaduto lo scorso 11 settembre. Durante una discesa, quella dalla sella Ciampigotto, ha sbattuto la testa contro lo specchietto di un fuoristrada suv, che stava percorrendo la strada in senso contrario.

Sembra che la procura della Repubblica di Tolmezzo (Udine) abbia aperto un'indagine per chiarire perché l'auto stesse viaggiando in senso contrario alla gara, senza che qualcuno l'avesse notata o fermata prima. Una gravissima imprudenza che purtroppo si è rivelata fatale per il giovane, curato per diversi gironi all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Gravissime lesioni cerebrali che lo hanno tenuto tra la vita e la morte per alcuni giorni fino al decesso finale. I genitori del giovane ciclista avrebbero dato il loro consenso per l'espianto degli organi per la donazione.